tag foto 1 tag foto 6 tag foto 6 tag foto 7 tag foto 2 tag foto 3 tag foto 4 tag foto 5 tag foto 6

15/02/16

Caciocavallo fatto in casa


Che ne dite di una bella fettina di caciocavallo?
Buono vero?
Vediamo come prepararlo a casa, partendo dal latte, caglio e yogurt con fermenti lattici...

Naturalmente in cucina....Mr Mattarello....
Sabato sera siamo andati a prendere il latte di mucca dai nostri vicini, latte appena munto....bello denso...e ancora caldo....e domenica a pranzo....


Ingredienti:
  • 10 litri di latte
  • 1 dose di caglio in polvere (a seconda della concentrazione del caglio)
  • 300 ml di yogurt con fermenti lattici vivi (fatto in casa)
  • acqua calda 95°C per la filatura
  • acqua fredda per la sigillatura del caciocavallo
  • acqua salata per la salamoia
 
Preparazione:
  • Filtrare il latte, portarlo a 38°C, spegnere e aggiungere lo yogurt e il caglio.
  • Dopo 45 minuti rompere la cagliata con una frusta.
  • Coprire il tegame con una coperta e lasciarlo riposare nel suo siero, per circa 12/18H.
  • Quando la cagliata salirà in superficie è pronta, quindi riscaldare l'acqua e portarla ad una temperatura di 95°C, provare con un pezzettino se la pasta fila.
  • Se la nostra pasta fila è pronta, quindi scoliamo la restante pasta e la sbricioliamo in una ciotola.
  • Versiamo un po' d'acqua calda e iniziamo a lavorare la pasta con l'aiuto di 2 cucchiai di legno.
  •  Lavoriamola finchè non diventa lucida la superficie.
  •  Ora con l'aiuto di un cucchiaio filiamo la pasta.
  • Se non fila bene aggiungere ancora un po' di acqua calda.
  • Ora che la nostra pasta fila si procede con formare il nostro caciocavallo.
  • Con le mani formiamo inizialmente una mezza sfera...vedere il video...
 
video

  • Quando abbiamo dato la forma al nostro caciocavallo, ultimiamo la lavorazione nell'acqua fredda per fermare la filatura.
  • Prepariamo ora la salamoia, acqua e sale fino al 20%, lasciamo il nostro caciocavallo in salamoia per 4/5 ore.
  • Dopo leghiamo un cordoncino e appendiamolo in una stanza asciutta e ventilata a stagionare.

Il caciocavallo può essere mangiato fresco, circa 1 settimana, o stagionato anche di 6 mesi e più.


Da 10 litri di latte fresco otteniamo circa 1,5 kg di caciocavallo fresco... naturalmente perde peso con la stagionatura...

Provateci.....